Si accettano volentieri contributi o segnalazioni da parte di docenti o genitori per arricchire il materiale presente in queste pagine-

ALCUNI SITI CONSIGLIATI:
Il Filtro
"L'acqua è buona, ma se non è pura, va filtrata. Anche Internet" Quando è necessario usare un "filtro famiglia" o un sistema di "controllo genitori" per difendersi e difendere dall'accesso deliberato o involontario a pagine dannose.
Buono a sapersi
"Buono a Sapersi" è un progetto di Google, sviluppato in collaborazione con la Polizia Postale e delle Comunicazioni, che ha l’obiettivo di aiutare gli utenti della Rete a navigare in piena sicurezza e a gestire con consapevolezza e controllo i dati condivisi online.
Social Privacy
Il Garante per la protezione dei dati personali ha appena pubblicato una nuova guida "Social privacy, come tutelarsi nell'era dei Social Network". Vademecum con spunti di riflessione, consigli e approfondimenti su problematiche come la violazione della dignità della persona, sovraesposizione della propria vita privata, cyberbullismo, sexting. Molto utile per insegnanti, genitori, istituzioni.
Fermiamo il bullismo
Facebook presenta in Italia la piattaforma di prevenzione contro il bullismo in collaborazione con Save the Children Italia e Telefono Azzurro, due associazioni strategiche nell’ambito della sicurezza online dei minori.
Sicuri in rete
Per promuovere un uso responsabile dei Nuovi Media da parte dei minori. Co-finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Safer Internet, che sostiene la creazione di poli di riferimento nazionali sul tema dell’utilizzo sicuro di Internet, il sito si rivolge ai giovani, ai loro genitori, agli insegnanti e tutti coloro che promuovono un utilizzo responsabile e consapevole dei nuovi media
Generazioni connesse
Nasce per promuovere un uso sicuro e responsabile di Internet e dei Nuovi Media da parte dei più giovani. E’ un progetto coordinato dal MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca) e co-finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Safer Internet.
Smontailbullo
Il Portale si rivolge a studenti, docenti e genitori attraverso strumenti e informazioni utili a prevenire forme di disagio giovanile che possono determinare comportamenti violenti come bullismo, cyber bullismo, omofobia…
Moige
Il Moige, Movimento Italiano Genitori onlus, è un’organizzazione che agisce per la tutela dei diritti dei genitori e dei minori in ogni aspetto della loro vita: sociale, economica, culturale e ambientale.
Non cadere nella rete
La campagna informativa “Non cadere nella Rete! Cyberbullismo e altri pericoli del web” nasce dalla collaborazione tra Moige – Movimento Italiano Genitori e Polizia Postale e delle Comunicazioni – Ministero dell’Interno, con il sostegno di Symantec e il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico.
Progetto Tabby
Il progetto TABBY (Threat Assessment of Bullying Behavior: Valutazione della minaccia di cyberbullismo nei giovani) punta ad accrescere la conoscenza e le capacità di proteggere gli adolescenti dalle possibili minacce quando usano internet o altri mezzi di comunicazione informatizzata.
Genitori.it

Aspetti giuridici sul cyberbullismo
Aspetti giuridici sul cyberbullismo: responsabilità e soluzioni

Internet: informarsi per navigare serenamente ed evitare i nuovi pericoli della rete

Prodotto da Telefono Azzurro in collaborazione con Polizia Postale e delle Comunciazioni e Hot114. Si tratta di un vero e proprio manuale di navigazione che esplora le innumerevoli possibilità offerte dal web, mettendo il lettore in grado di gestire eventuali situazioni di rischio, insidie e trappole.
Telefono azzurro Cyberbullismo, informazioni e consigli
Qui trovate le risposte alle domande che più frequentemente ricorrono sul tema del cyberbullismo: capirne le cause e gli effetti e cosa fare per aiutare bambini ed adolescenti a mettere in atto comportamenti responsabili, senza essere autori, vittime o coloro che guardano senza reagire.
Osservatorio nazionale stalking
Segnala normativa, materiali, eventi, servizi e una casistica aggiornata in tempo reale dei casi di cronaca riguardanti il fenomeno dello stalking.
Una Vita da Social
È partito il progetto “Una vita da social”, un’iniziativa della Polizia di Stato sulla sicurezza online rivolto a studenti delle scuole di I e II grado, docenti e genitori. Il progetto terminerà il 25 maggio, dopo un lungo viaggio attraverso le principali città di ogni regione per aumentare la consapevolezza sui principali rischi legati alla rete.
Apprendere in rete
Una breve rassegna dei principali sistemi antivirus e antispyware, per spiegare ai ragazzi come preservare il computer da attacchi che potrebbero comprometterne la funzionalità
Furto di identità
Sito nato con l’intento di fornire agli utenti informazioni e consigli su un fenomeno in costante ascesa in Europa e in Italia, ma ancora poco conosciuto.
Protezione della famiglia online
Si tratta di uno spazio web dedicato a genitori e insegnanti finalizzato a trasferire strumenti, suggerimenti e consigli su come preservare la sicurezza on line. Partner di questa iniziativa sono Telefono Azzurro, Terre des hommes Italia, Save the children.
Servizio di sicurezza informatica dedicato alle famiglie
Un sito nato dalla volontà di offrire alle famiglie un supporto per la tutela della sicurezza informatica, con un servizio di tecnici a disposizione per fornire informazioni, suggerimenti, consigli relativi alla sicurezza informatica del PC, e installare da remoto, previo il tuo consenso, i programmi di protezione più adatti alle tue esigenze.
Sicurezza dei bambini in rete
Sito dal quale è possibile scaricare il “manuale di sopravvivenza per famiglie in rete” con consigli utili per proteggere i bambini dall’uso inconsapevole della rete.
Genitori alla riscossa
Sito dal quale è possibile scaricare il “manuale di sopravvivenza per famiglie in rete” con consigli utili per proteggere i bambini dall’uso inconsapevole della rete.
Progetto nazionale Web per amico
Progetto sociale promosso da Moige e da “SicuramenteWeb” – iniziativa di Microsoft per un mondo digitale migliore. “Il web per amico” ha l’obiettivo di aiutare genitori, docenti e bambini a utilizzare il web senza incappare nei pericoli che la Rete può nascondere.
CyberNetiquette Comix
Fumetti per bambini e genitori relativi ai rischi della rete un modo divertente e interattivo per saperne di più sulla sicurezza online. Il sito permette, attraverso una serie di fumetti da condividere con i propri figli, di comprendere facilmente quali sono i comportamenti più corretti per divertirsi sulla Rete senza correre rischi
Navigare sicuri
È un sito che aggrega tutti gli operatori di telecomunicazioni e le istituzioni che si vogliono unire attorno al tema della tutela dei minori sul web per avviare insieme un percorso comune, il cui traguardo è fare della Rete un’occasione di crescita e di maturazione di bambini e ragazzi.
Navigare Sicuri, Ebook
Vuoi scoprire tutti i segreti della sicurezza in Rete? Cerchi una guida che ti spieghi in modo semplice e divertente come difenderti dai principali rischi del Web?
SCARICA GRATIS eBook esclusivi! Sono stati realizzati da Telecom Italia con il contributo dei migliori esperti del settore!
Cyberstalking
Chiarimenti sul cyberstalking
Ifos
L’I.FO.S è anche un Centro clinico che si occupa di psicoterapia, mediazione familiare e organizzazione di incontri protetti e facilitanti rivolti ai minori e ai loro genitori
Cyberbullismo: dalle prime definizioni ai dati più recenti
Il Centro Studi Psicologia e Nuove Tecnologie nasce in un momento storico in cui la rivoluzione digitale sembra operare trasformazioni politiche, economiche e sociali di grande portata.

PER ALUNNI

Manuale per sopravvivere al bullismo

Il web metafora della vita, un viaggio di scoperta e divertimento





PER GENITORI

Vademecum per non smarrire i propri figli online

Non solo un kit di consigli tecnici, ma anche e soprattutto, una proposta educativa da cui il genitore può trarre con chiarezza la valenza del proprio ruolo.

SOCIAL PRIVACY, COME TUTELARSI NELL’ERA DEI SOCIAL NETWORK
Il Garante per la protezione dei dati personali pubblica una guida allo scopo di tutelare con efficacia giovani e adulti.



PER DOCENTI


Una guida nata per valorizzare e promuovere le potenzialità dei nuovi strumenti digitali nella vita dei figli, pur non sottovalutandone i rischi. Non solo un kit di consigli tecnici, ma anche una proposta educativa da cui il genitore può trarre con chiarezza la valenza del proprio ruolo.

La guida è realizzata grazie all'intervento di Save the Children, Adiconsum, CGD e cofinanziato dalla Commissione Europea.


La ricerca, anche alla luce di avvenimenti recenti e del loro grande risalto mediatico, ha riguardato l’uso delle tecnologie come strumento di pressione / aggressione / molestie all’interno del gruppo dei pari. Il presente documento contiene la totalità dei dati raccolti e una sintesi delle evidenze.


Più scuola meno mafia e cyberbullismo. Contrasto alle nuove forme di devianza giovanile

Il manuale per insegnanti del progetto TABBY, attraverso varie attività si punta ad accrescere la conoscenza e le capacità di proteggere gli adolescenti dalle possibili minacce quando usano internet o altri mezzi di comunicazione informatizzata.
MATERIALI SUPERKIDS
Questo manuale è stato scritto e pensato per essere utilizzato nella scuola secondaria di primo grado. Un progetto nato per realizzare alcune attività in classe sui temi legati ai rischi di condotte pericolose su internet.
CORSO DI FORMAZIONE
Guida dell'insegnante
Presentazione
YouTube ha messo a punto una serie di materiali (diapositive, video e questionari) che possono essere utilizzati da insegnanti ed educatori per promuovere la formazione degli studenti delle scuole medie inferiori e superiori a una navigazione sicura e responsabile



PER SEGNALARE (Bullismo e Cyberbullismo)
external image numero_verde_bullismo.jpg
Presso il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca il numero verde nazionale 800-669696, attivo dal lunedi al venerdi, dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 19, a cui rivolgersi per segnalare casi, chiedere informazioni sul fenomeno e su come comportarsi in situazioni “critiche”, nonché ricevere sostegno. Verrà tenuta traccia, in modalità assolutamente anonima, delle problematiche denunciate telefonicamente, in modo da creare un database aggiornato.
external image whatsapp_logo.png
Whatsapp: 347.1192936
Il MIUR ha appositamente pensato per tutti gli studenti un modo per comunicare ancora più immediato e diretto: tramite WhatsApp potrete infatti contattarci e richiedere informazioni, fare domande, ricevere consigli.
Gli orari in cui il servizio sarà attivo sono gli stessi previsti per il numero verde.

PER SEGNALARE (materiale pedopornografico online)
Polizia di Stato
www.poliziadistato.it
http://www.commissariatodips.it/
(Collabora – Segnala Online e da qui seguire le istruzioni).

Telefono Azzurro
www.azzurro.it
(Cosa fare - Clicca e segnala)

PER SEGNALARE UN PERICOLO NEL WEB
Telefono azzurro cosa facciamo in caso di emergenza


VIDEO

Open your mind

Spot belga che mette in evidenza come i dati sensibili che inseriamo su internet possano essere utilizzati contro di noi…

Non accettare caramelle dagli sconosciuti
Lo spot del Moige contro la pedofilia in Internet e attraverso gli SMS, testimonial Milly Carlucci.

Gian Carlo Giannini – spot promozionale al contrasto alla pedopornografia
Lo spot promozionale del Centro Nazionale al Contrasto alla Pedopornografia in Internet della Polizia Postale e delle Comunicazioni. Testimonial Giancarlo Giannini

Non perdere la bussola - Navighiamo sicuri con Polizia di Stato & Youtube
Insegnare a ragazzi/e ad usare responsabilmente internet e YouTube è lo scopo principale del nuovo progetto nato dalla collaborazione tra la Polizia Postale e delle Comunicazioni, il sito YouTube e il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca.

Difenditi dal phishing
Consigli dalla Polizia Postale e delle Comunicazioni su come difendersi dal phishing.

Stop al cyber bullismo
Buongiorno SpA, leader mondiale nei servizi di intrattenimento digitale, ha dato avvio a campagne di sensibilizzazione sul Cyberbullismo, con l'obiettivo di aiutare i ragazzi ad agire responsabilmente ed in sicurezza anche con il cellulare e Internet

Spot Polizia Postale e delle Comunicazioni – Non farti clonare
Non farti clonare. Nel 2010 il 69% degli italiani sono stati colpiti dal cibercryme. La Polizia di Stato e Symantec, azienda impegnata nella sicurezza informatica hanno sottoscritto un protocollo d'intesa per la prevenzione dei crimini informatici.

Vale la pena di rischiare?
Video della Vodafone contro l’adescamento online

Il cyber bullismo è un reato
Il video della Polizia Postale delle Comunicazioni sui rischi derivanti da atti di cyberbullismo

Proteggi i tuoi dati
La Polizia di Stato e Symantec, azienda impegnata nella sicurezza informatica hanno sottoscritto un protocollo d'intesa per la prevenzione dei crimini informatici.leggi tuttoFermiamo l’orcoLe persone che si conoscono su Internet non sempre sono quelle che dicono di essere. Non inviare le tue foto a sconosciuti e se hai qualche dubbio parlane con i tuoi familiari o con un poliziotto.

I minori e le chat in internet
Nelle Chat su Internet non tutti dicono la verità…

I rischi da nuove tecnologie

Video Didattico-Divulagtivo che mira ad informare ed educare gli adolescenti sui Rischi da Nuove Tecnologie realizzato dai ragazzi e dalle ragazze dell’ ITIS "A.Avogadro" di Torino
Video1
Video2


Video Safer Internet Day
Safer internet day 2013
Safer internet day 2012